Croara country club

Il persorso nasce nel 1976 con 9 buche, per disegno del Burlatti. Solo in un secondo momento viene completato dall’architetto Croze per presentarsi nella veste delle sue attuali 18 buche.

Prima sede italiana dell’Open Femminile nel 1990, il Croara Country Club da un lato è costeggiato dal fiume Trebbia, da cui prende il nome la valle, e dall’altro, da un immenso bosco secolare di querce, presentando scorci panoramici di rara bellezza: il Castello di Rivalta e l’apertura sulla valle ne sono le principali testimonianze.

Visitate il sito internet per maggiori informazioni


Stampa   Email